CLEAR CITIES

LAMORO è partner del progetto Clear Cities.

Migliorare e attuare politiche di gestione dei rifiuti più efficaci con conseguente riduzione delle emissioni di gas serra.

L’obiettivo principale di CLEAR CITIES, cofinanziato dal Programma Interreg, è incentrato sulle politiche di gestione dei rifiuti urbani con conseguente riduzione delle emissioni di gas serra.

Per raggiungere questo obiettivo, CLEAR CITIES riunisce città e regioni diverse della Spagna, Paesi Bassi, Svezia, Italia, Slovenia, Romania e Bulgaria con diversi livelli di competenza in ogni fase del ciclo di vita della gestione dei rifiuti a partire dalla generazione; dalla raccolta; dal trasporto, al trattamento e lavorazione e per concludere con lo smaltimento.

Questi partner collaboreranno all’individuazione, allo scambio e all’attuazione di buone pratiche incentrate in grado di:

  • incoraggiare la riduzione dei rifiuti e il riciclaggio domestico e aziendale alla fonte.
  • promuovere la riduzione delle emissioni e l’efficienza operativa nella raccolta e nel trasporto dei rifiuti.
  • implementare miglioramenti nei sistemi di separazione e trattamento dei rifiuti per ridurre al minimo i rifiuti in discarica attraverso un aumento delle operazioni di riutilizzo, riciclaggio e recupero.
  • Esplorare l’integrazione delle tecnologie emergenti durante l’intero processo.

 

Le sfide che verranno affrontate attraverso questo progetto sono indicate di seguito:

  • Introduzione di nuove tecnologie nel sistema organizzativo della gestione dei rifiuti che consentano uno sviluppo sostenibile all’interno della regione e dei suoi comuni.
  • Migliorare il sistema di gestione dei rifiuti per la raccolta attraverso isole sotterranee (ad esempio isole sotterranee ad alta tecnologia).
  • 65% di raccolta differenziata in 3 anni.
  • Rafforzare le misure di sensibilizzazione dell’opinione pubblica per ridurre con successo la produzione di rifiuti indifferenziati.

 

CLEAR CITIES contribuirà a far sì che il settore della gestione dei rifiuti passi dall’essere parte del problema a diventare parte della soluzione, verso l’obiettivo di rendere l’UE climaticamente neutrale entro il 2050, rendendo le città dell’UE più sicure, più sostenibili e resilienti, preservando la qualità dell’ambiente e la salute dei loro cittadini.

 

L’Agenzia per lo Sviluppo Langhe Monferrato e Roero  (LAMORO) collaborerà con il Consorzio di Comuni Covar 14,  in veste di Autorità di policy associata,  attuando uno scambio di buone pratiche a livello internazionale con un focus sul Documento Unico di Programmazione 2023-2025 del Consorzio – strumento di programmazione che consente agli enti locali di affrontare le sfide ambientali e organizzative in modo sistematico e uniforme.

 

Data inizio progetto: Aprile 2024
Data fine progetto: Giugno 2028
Risorse totali a disposizione: EUR 1,789,465.00 | Contributo FESR EUR 1,431,572.00

 

Partners coinvolti

Municipal Company of Urban Environment Services of Gijón (EMULSA) (Spain), Lead Partner
Burgas Municipality (Bulgaria)
Apeldoorn Municipality (Netherlands)
Langhe Monferrato and Roero Development Agency (Italy)
Regional Development Agency of Ljubljana Urban Region (Slovenia)
Bucharest – Ilfov Regional Development Agency (BI-RDA), Bucarest
City of Gothenburg, Land Development Department (Sweden)

LAMORO is partner of Clear Cities Project.

Improve and establish more effective waste management policies with reduced GHG emissions.

The main objective of CLEAR CITIES co-financed by the Interreg Programme, is centered on urban waste management policies by consequently reducing GHG emissions.

 

To achieve this goal, CLEAR CITIES gather cities and regions from Spain, the Netherlands, Sweden, Italy, Slovenia, Romania, and Bulgaria with different levels of expertise in each stage that comprise waste management life cycle – 1. generation; 2. collection; 3. transportation; 4. treatment and processing; 5. Disposal – that will work together on identifying, exchanging, and implementing good practices focused on:

 

  • encouraging waste reduction and household and business recycling from the source.
  • promoting emission reduction and operational efficiency in waste collection and transportation.
  • implementing enhancements in waste separation and treatment systems to minimize landfill waste through increased reuse, recycling, and recovery operations.
  • exploring the integration of emerging technologies throughout the entire process.

 

The challenges that will be faced through this project are indicated below:

 

  • Introduction of new technologies in the waste management organizational system that enable sustainable development within the region and its M
  • Improving waste management system of collection via underground islands (e.g. high-tech underground islands).
  • 65% waste separation in 3 years.
  • Enhancing public awareness measures to successfully decrease unsorted waste production.

 

CLEAR CITIES will contribute to move the waste management sector from being part of the problem to becoming part of the solution, towards the goal of making the EU climate neutral by 2050 by making EU cities safer, more sustainable, and resilient, preserving the quality of the environment and the health of their citizens.

 

Langhe Monferrato and Roero Development Agency (LAMORO) will collaborate  with Covar 14 Consortium, Associated Policy Authority  by focusing on the Single Programming Document 2023-2025 of the Consortium, a tool that enables local authorities to address environmental and organizational challenges systematically.

                                                          

Project start date: April 2024
Project completion date: June 2028
Funding: Total eligible costs EUR 1,789,465.00 | ERDF contribution EUR 1,431,572.00

 

Partners involved 

Municipal Company of Urban Environment Services of Gijón (EMULSA) (Spain), Lead Partner
Burgas Municipality (Bulgaria)
Apeldoorn Municipality (Netherlands)
Langhe Monferrato and Roero Development Agency (Italy)
Regional Development Agency of Ljubljana Urban Region (Slovenia)
Bucharest – Ilfov Regional Development Agency (BI-RDA), Bucarest
City of Gothenburg, Land Development Department (Sweden)

ItalianoEnglishFrançaisDeutsch