SALUTE4CE

SALUTE4CE – Integrated environmental management of SmALl Green Spots in FUncTional Urban ArEas following the idea of acupuncture.

Gestione ambientale integrata di piccoli punti verdi nelle aree urbane funzionali, in linea con le pratiche dell’agopuntura urbana

Il progetto SALUTE4CE è finanziato dal programma Interreg Europa Centrale 2014-2020.

L’obiettivo principale del progetto SALUTE4CE è la protezione e lo sviluppo delle risorse naturali attraverso la gestione ambientale integrata di infrastrutture blu e verdi, con interventi selettivi e chirurgici di agopuntura ambientale urbana (UEA) in piccoli lotti di aree urbane funzionali (FUA) privi di attrattiva per altri utilizzi.

Il progetto si basa sul concetto di agopuntura ambientale urbana, che consiste in un intervento selettivo di rivitalizzazione di piccole aree verdi che si contrappone agli interventi su larga scala che richiedono solitamente spazi estesi e costi molti alti. Questa pratica, che utilizza la metafora dell’agopuntura (pratica della medicina tradizionale cinese), favorisce un approccio partecipativo a livello locale che coinvolge i cittadini in modo attivo attraverso un processo dinamico e creando un metodo replicabile in varie parti della città.

Le piccole trasformazioni devono essere tali non solo per quanto riguarda lo spazio fisico, ma anche e soprattutto per quanto concerne i processi dai quali nascono i progetti di trasformazione: l’agopuntura urbana è fortemente legata all’azione sociale, ai movimenti che nascono dal basso e si alimentano attraverso la partecipazione dei cittadini finalizzata alla rigenerazione degli spazi collettivi.

SALUTE4CE ha avuto inizio ad aprile 2019 e si concluderà nel mese di marzo 2022.

Obiettivi

I principali obiettivi sono:

  • Rafforzamento delle capacità del settore pubblico nella gestione delle infrastrutture verdi nelle aree urbane funzionali.
  • Rafforzamento del capitale naturale nella gestione ambientale integrata delle aree urbane funzionali.
  • Promozione di interventi verdi nelle aree urbane funzionali.
  • Aumento della consapevolezza da parte della cittadinanza circa l’importanza della comunità locale e del capitale sociale.
  • Cambiamento nella governance (utilizzo consapevole di strumenti a supporto della gestione ambientale delle infrastrutture verdi e blu).

 

Azioni

Le principali attività del progetto consistono in:

  • Sviluppo di metodologie, corsi di formazione e strumenti per la gestione ambientale integrata di piccoli spazi verdi.
  • Sviluppo di Piani d’azione per l’applicazione dell’agopuntura ambientale urbana.
  • Applicazione dell’agopuntura ambientale urbana in aree urbane funzionali: 4 interventi in ciascuna città pilota, sotto forma di piccoli investimenti (le città pilota sono Alessandria, Chorzow, Erfurt e Liptovski).
  • Redazione di un manuale e-Learning e di un Handbook sull’agopuntura ambientale urbana.
  • Attività di comunicazione e disseminazione.

 

I partner di progetto

  • IETU – Istituto per l’Ecologia delle Aree Industriali (capofila, PL)
  • Città di Chorzów City – PL
  • Giardino Botanico della Slesia – PL
  • Istituto di Sviluppo Urbano e Regionale Ecologico di Lipsia – DE
  • ImpulseRegion – DE
  • Fondazione Links_Leading Innovation & Knowledge for Society – IT
  • Agenzia di Sviluppo LAMORO – IT
  • Comune di Alessandria – IT
  • IURS –Istituto per lo Sviluppo Sostenibile degli Insediamenti – CZ
  • Città di Liptovsky Mikulas – SK
ItalianoEnglishFrançaisDeutsch